Di Giulia Giaconi

Una delle tendenze degli ultimi anni è quella di celebrare il matrimonio sulla spiaggia, e le richieste che riceviamo ne sono un chiaro segno.

Il sogno di tanti futuri sposi infatti pare proprio essere quello di sposarsi nell’atmosfera romantica ed esotica creata dalla sabbia e dal mare, e festeggiare il matrimonio sul mare con il rito ed il ricevimento sulla sabbia.

Tanti comuni italiani marittimi infatti hanno concesso alle coppie la possibilità di celebrare il rito civile sulla spiaggia, davanti ad un ufficiale comunale.

matrimonio-in-spiaggia-al-tramontoCiò però non vale per il matrimonio religioso: infatti la maggior parte delle curie stabilisce che non ci si può sposare in un luogo che non sia una chiesa; ma comunque ci si può sempre mettere d’accordo con il parroco che può venire a fare solo una benedizione, dopo il rito in chiesa, per non rinunciare del tutto all’atmosfera suggestiva del matrimonio in riva al mare.

Molti stabilimenti balneari in molte spiagge italiane si sono già adattati a questo trend, offrendo alle coppie i loro spazi per il ricevimento. Per quanto ci riguarda, la Versilia offre una vasta gamma di bagni, alcuni addirittura con piscina e ristorante, che diventano quindi ottime location per un aperitivo a bordo piscina, e successiva cena in mezzo alla sabbia. Ma anche se si opta per un bagno più economico e quindi un po’ più semplice ed essenziale, creare atmosfere magiche in mezzo alla sabbia non è complicato: bastano candele, conchiglie, torce e pochi altri semplici accorgimenti per avere un risultato d’effetto e realizzare una perfetta e suggestiva cerimonia sul mare.

Quindi non scoraggiatevi sposi! Se il vostro sogno è quello di sposarvi sulla spiaggia sappiate che ora potete realizzarlo; noi vi sapremo consigliare al meglio, sia per quanto riguarda l’iter burocratico, sia per la realizzazione della vostra cerimonia sulla spiaggia!

Giulia